Home Page

 

 

 

 

  Suzuki SX4
  La media Skoda Octavia
  Skoda Fabia
  crossover Mercedes
  Astra Twin Top
  Hyundai Sonica
  Mercedes classe E
  Hyundai Accent
     
 

 

     
     
     
   
   
     
   
   
   
   
   
   
   
   
   
   
   
   
   
   
   
   
   
   
   
 
 

 

Ecco la media Skoda

L’AUTO E’ FEMMINA

GIULIANOVA LIDO – La Skoda, casa ceca del gruppo Volkswagen, propone sul mercato la nuova serie della sua media di successo, dal nome femminile: Octavia. Questa robusta auto dell’est, è equipaggiata con 6 propulsori: 4 benzina (1400 da 75 cv, 1600 da 102 e 115 cv, 2000 da 150 cv) e 2 diesel (1900 TDI da 105 cv, 2000 TDI da 140 cv), nelle due varianti di carrozzeria Berlina o Wagon, negli allestimenti Classic, Ambiente, Elegance, RS, Edition 100.

 Esternamente la media proveniente dalla Repubblica Ceca, risulta essere molto più europea (classiche ed eleganti le linee, sviluppate dagli ingegneri VW) delle sue antesignane (Favorit e Forman in testa). Autoritario l’anteriore con la grande calandra e gli ampi fari, ben strutturato il posteriore con una piccola codina. Internamente, la sostanza di auto a buon prezzo ma con qualità dei materiali elevata (tutti i componenti sono Volkswagen) è presente in ogni angolo dell’abitacolo: ottime le sellerie (di pregio e morbidi i tessuti e le pelli), ben fatto e con i comandi al posto giusto il funzionale cruscotto, dove trovano alloggiamento la radio, il clima, il navigatore (optional), e anche molto chiaro e di facile lettura risulta il quadro strumenti con il computer di bordo al centro fra il contachilometri e il contagiri (soluzione stilistica adottata pressoché da tutte le case automobilistiche). E ora il test drive: la versione provata era la Octavia Wagon 2000 TDI Elegance da 25912 €.

Questa station, risulta essere molto ben sfruttabile, non solo grazie all’ampio spazio a bordo (più grande della già comoda berlina), ma anche grazie soprattutto al motore diesel di fabbricazione Volkswagen. Questo motore, nel caso della prova era il 2000 da 140 cv, porta la Octavia ad essere una station brillante, elastica, gran stradista, da usare sempre, anche grazie alla possibile abbinata con una trazione integrale 4x4 (abbinabile però al 2000 benzina e al 1900 TDI), che anche per il basso prezzo dell’auto ceca, può farla preferire a fuoristrada più piccoli ma di egual prezzo. Infine i prezzi con il distinguo Berlina – Station. Per la berlina i prezzi vanno dai 15621 € della 1400 Classic ai 25201 € della 2000 RS (benzina), dai 18521 € della 1900 TDI Classic ai 27721 € della 2000 TDI Classic 100 (diesel). Per la Station Wagon si va dai 17621 € della 1600 Classic ai 26001 € della 2000 RS (benzina), si va dai 19321 € della 1900 TDI Classic ai 24521 € della 2000 TDI Elegance.

Bruno Allevi

 

HOME PAGE