Home Page

 

 

       Frasi e Detti di Personaggi Famosi

 

 

 

 

 

l pensare é uno dei massimi piaceri concessi al genere umano .

( B.Brecht )

Il problema dell'umanità è che gli stupidi sono strasicuri, mentre gli intelligenti sono pieni di dubbi. (B. Russell)

Il sogno è il teatro dove il sognatore è allo stesso tempo sia la scena, l'attore, il suggeritore, il direttore di scena, il manager, l'autore, il pubblico e il critico. (Jung)

 

Il supremo male che possa capitare è commettere ingiustizia ; non vorrei né patirla né commetterla,ma, fra le due, preferirei piuttosto patire che commettere ingiustizia.(Platone)

Illud te rogo atque hortor, ut philosophiam in praecordia ima demittas. ( Seneca )

Impara tutto, vedrai che poi nulla é superfluo. (Ugo di San Vittore)

 

In qualsiasi genere di vita troverai diletti, svaghi e piaceri se saprai render leggeri i tuoi mali invece che renderli odiosi. (Seneca )

Iniuriam qui facturus est, iam facit. ( Seneca )

Intelligo ut credam, credo ut intelligam. ( Agostino )

 

Iudex damnatur, cum nocens absolvitu . ( Siro )

Iuvat meminisse beati temporis. (Ovidio)

L' uomo é un cavo teso tra la bestia e il superuom. ( Nietzsche )

 

L’arte è magìa liberata dalla menzogna di essere verità. (Adorno, "Minima moralia")

L’uomo è condannato ad essere libero: condannato perché non si è creato da se stesso, e pur tuttavia libero, perché, una volta gettato nel mondo, è responsabile di tutto ciò che fa.(Sartre)

La bellezza delle cose esiste nella mente di chi le osserva. (Hume)

 

 

La bellezza è la miglior lettera di raccomandazione per una donna. (Aristotele)

 

La condizione dell' uomo é una condizione di guerra di ciascuno contro ogni altro.(Hobbes)

La Chiesa é esattamente ciò contro cui Gesù predicò e contro cui insegnò ai suoi discepoli a combattere.(Nietzsche)

 

 

TELEFONA GRATIS    

VIA INTERNET CON VOIP

 

 

La cosa migliore é vivere nell'uguaglianza; il nome stesso della moderazione già solo a pronunciarsi é bello;seguirla,poi,é quanto di meglio c'é per gli uomini. (Euripide, Medea)

La decisione cristiana di trovare il mondo brutto e cattivo, ha reso brutto e cattivo il mondo.(Nietzsche)

 

Continua Pag. 1   2   3   4  5  6  7  8  9 

 

 

 

 

 
 

HOME PAGE